Menu
RSS

I cookie sono utilizzati per tenere traccia delle visite al nostro sito e per il suo funzionamento Cosa sono i cookie?

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA SUI COOKIE

Nuove norme GDPR

Cosa sono i cookie?

Per rendere il nostro sito più facile ed intuitivo facciamo uso dei cookie. I cookie sono piccole porzioni di dati che ci permettono di confrontare i visitatori nuovi e quelli passati e di capire come gli utenti navigano attraverso il nostro sito. Utilizziamo i dati raccolti grazie ai cookie per rendere l'esperienza di navigazione più piacevole e più efficiente in futuro.

I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali  dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.

Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookie e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

I tipi di cookie che utilizziamo

Cookie indispensabili

Questi cookie sono essenziali al fine di consentire di spostarsi in tutto il sito ed utilizzare a pieno le sue caratteristiche, come ad esempio accedere alle varie aree protette del sito. Senza questi cookie alcuni servizi necessari, come la compilazione di un form per un concorso, non possono essere fruiti.

Performance cookie

Questi cookie raccolgono informazioni su come gli utenti utilizzano un sito web, ad esempio, quali sono le pagine più visitare, se si ricevono messaggi di errore da pagine web. Questi cookie non raccolgono informazioni che identificano un visitatore. Tutte le informazioni raccolte tramite cookie sono  aggregate e quindi anonime. Vengono utilizzati solo per migliorare il funzionamento di un sito web.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Cookie di funzionalità

I cookie consentono al sito di ricordare le scelte fatte dall’utente (come il nome, la lingua o la regione di provenienza) e forniscono funzionalità avanzate personalizzate. Questi cookie possono essere utilizzati anche per ricordare le modifiche apportate alla dimensione del testo, font ed altre parti di pagine web che è possibile personalizzare. Essi possono anche essere utilizzati per fornire servizi che hai chiesto come guardare un video o i commenti su un blog. Le informazioni raccolte da questi tipi di cookie possono essere rese anonime e non in grado di monitorare la vostra attività di navigazione su altri siti web.
Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che tali cookie possono essere installati sul proprio dispositivo.

Come gestire i cookie sul tuo PC

Se si desidera consentire i cookie dal nostro sito, si prega di seguire i passaggi riportati di seguito,

Google Chrome
1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e selezionare Opzioni
2. Fai clic sulla scheda 'Roba da smanettoni' , individua la sezione 'Privacy', e seleziona il pulsante "Impostazioni contenuto"
3. Ora seleziona 'Consenti dati locali da impostare'

Microsoft Internet Explorer 6.0, 7.0, 8.0, 9.0
1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e seleziona 'Opzioni Internet', quindi fai clic sulla scheda 'Privacy'
2. Per attivare i cookie nel tuo browser, assicurati che il livello di privacy è impostato su Medio o al di sotto,
3. Impostando il livello di privacy sopra il Medio disattiverai l’utilizzo dei cookies.

Mozilla Firefox
1. Clicca su "Strumenti" nella parte superiore della finestra del browser e seleziona “Opzioni”
2. Quindi seleziona l'icona Privacy
3. Fai clic su Cookie, quindi seleziona 'permetto ai siti l’utilizzo dei cookie'

Safari
1. Fai clic sull'icona Cog nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
2. Fai clic su 'Protezione', seleziona l'opzione che dice 'Blocco di terze parti e di cookie per la pubblicità'
3. Fai clic su 'Salva'

Come gestire i cookie su Mac
Se si desidera consentire i cookie dal nostro sito, si prega di seguire i passaggi riportati di seguito:

Microsoft Internet Explorer 5.0 su OSX
1. Fai clic su 'Esplora' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l’opzione "Preferenze"
2. Scorri verso il basso fino a visualizzare "Cookie" nella sezione File Ricezione
3. Seleziona l'opzione 'Non chiedere'

Safari su OSX
1. Fai clic su 'Safari' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
2. Fai clic su 'Sicurezza' e poi 'Accetta i cookie'
3. Seleziona “Solo dal sito”

Mozilla e Netscape su OSX
1. Fai clic su 'Mozilla' o 'Netscape' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona l'opzione "Preferenze"
2. Scorri verso il basso fino a visualizzare i cookie sotto 'Privacy e sicurezza'
3. Seleziona 'Abilita i cookie solo per il sito di origine'

Opera
1. Fai clic su 'Menu' nella parte superiore della finestra del browser e seleziona "Impostazioni"
2. Quindi seleziona "Preferenze", seleziona la scheda 'Avanzate'
3. Quindi seleziona l’opzione 'Accetta i cookie "

 

Google Analytics

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google , Inc. ( "Google") . Google Analytics utilizza dei "cookies" , che sono file di testo depositati sul Vostro computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito . Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web   ( compreso il Vostro indirizzo IP anonimo ) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di internet. Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google . Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google. Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l'impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si fa questo non si può essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web . Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati .

Si può impedire a Google il rilevamento di un cookie che viene generato a causa di e legato al Vostro utilizzo di questo sito web (compreso il Vostro indirizzo IP) e l'elaborazione di tali dati scaricando e installando questo plugin per il browser :http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en

Delogu-Dario *Redazione*

Delogu-Dario *Redazione*

URL del sito web:

Ogliastra :Le guardie eco-zoofile di Anpana Nuoro-Ogliastra mettono in sicurezza un muro in pietra a Santa Maria

  • Pubblicato in News

Ieri, presso la Torre di Santa Maria, dopo essere stati fermate da alcuni passanti mentre effettuavano regolare servizio di pattugliamento, le guardie di Anpana Nuoro-Ogliastra hanno provveduto a mettere in sicurezza il perimetro di un muro di contenimento in pietra che rischiava il collasso sulla spiaggia sottostante. Il pericolo è stato eliminato.

Successivamente, la squadra ha allertato i Vigili del fuoco che ha raggiunto il posto per le operazioni di messa in sicurezza.

Anpana è un’associazione no profit (Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente) ed è composta da guardie eco-zoofile che – dopo un periodo di formazione – operano, volontariamente e gratuitamente, sul territorio.

 

 

Tra i compiti delle Guardie per il servizio di Polizia Ecozoofila ci sono le funzioni di Polizia Giudiziaria, ecco perché è necessaria una competenza specifica in materia. Le Guardie collaborano attivamente con le forze dell’ordine presenti nel teritorio.

 
 

Oristano, un falchetto fa il bagno nella fontana

ORISTANO. Un insolito passante si è fermato nella mattinata di oggi, venerdì 29 giugno, a rinfrescarsi con l'acqua della fontana di piazza Roma. Un piccolo esemplare di falco, probabilmente non ancora in grado di volare, ha fatto il bagno per alcuni minuti di fronte a diverse persone incuriosite.

Quasi certamente il gheppio, dopo esser disceso da uno degli alberi della piazza, non è più riuscito a spiccare il volo. Ha però trovato un fresco riparo tra gli schizzi della fontana, in attesa che un responsabile dell'Associazione Anpana, su segnalazione fatta da una pattuglia dei carabinieri del Radiomobile, lo prendesse in custodia per consegnarlo poi al veterinario della Clinica Due Mari chiamato a valutarne lo stato di salute e quindi

 

a restituirlo alla libertà, non appena sarà in grado di volare senza problemi.

 

Nel frattempo ha scacciato il caldo di mezzogiorno bagnando gli artigli e le piume tra i clic delle fotocamere di una piccola compagnia che ha salutato con molti sorrisi l'evento non certo quotidiano.

Nuoro, consegnato alla Sardegna il premio di "Isola forestale d'Europa

  • Pubblicato in News

Consegnato oggi a Nuoro, nelle mani del governatore Francesco Pigliaru, l'Efi - European Forest Island Award 2018, riconoscimento del più grande network europeo per la ricerca forestale e conferito alla Sardegna per l'impegno nella salvaguardia delle foreste e la selvicoltura mediterranea e per i consistenti investimenti a favore del patrimonio forestale e della bio-economia delle risorse rinnovabili.

Presente alla cerimonia il direttore dell'Efi, Marc Palahi, che ha lodato la Sardegna per il lavoro in questo senso svolto.

 

"È un riconoscimento prestigioso di cui andiamo orgogliosi e che conferma l'impegno della nostra Regione nel portare avanti politiche ambientali efficaci, attente alle esigenze e la specificità dei territori", il commento di Pigliaru. "Lavoriamo con determinazione per mantenere, proteggere e valorizzare il nostro patrimonio forestale sia dal punto di vista normativo che operativo - ha aggiunto il presidente Pigliaru -, puntando nello stesso tempo a renderlo fonte di ricchezza e benessere. E questa visione sostenibile, che coniuga sviluppo e qualità ambientale, ci permette di gestire molto meglio i problemi, a partire dall'emergenza incendi”.

Tra i relatori all'incontro anche l'assessore alla difesa dell'ambiente Donatella Spano, l'amministratore unico dell'agenzia Forestas, Giuseppe Pulina, e il comandante del Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Sardegna, Gavino Diana. Ad assistere alla cerimonia anche l'assessore alla Sanità Luigi Arru.

"La Sardegna ha compiuto un passo fondamentale di tipo normativo" ha quindi affermato l'assessore Spano. "La prima legge forestale regionale, la 8 del 2016, ha infatti un indirizzo preciso, quello europeo sviluppato dal dibattito sulle strategie per le politiche forestali. Si basa sulla gestione sostenibile, sull'attenzione massima ai cambiamenti climatici, sulla ricerca forestale per capire al meglio le sfide future e un punto centrale è la multifunzionalità dei sistemi forestali". “Come Regione – ha quindi proseguito - non pensiamo solo alla tutela e sviluppo del pubblico ma dobbiamo incentivare anche i privati e possiamo farlo grazie a una struttura, l'agenzia Forestas, che lavora quotidianamente in forte sinergia con il Corpo forestale e di vigilanza ambientale". "La legge forestale sarda è in piena sintonia con il recentissimo decreto ministeriale in materia – ha precisato - e non dovremo fare molto per aggiornare la nostra normativa perché già ruotava su gestione sostenibile delle foreste e supporto alle iniziative economiche".

fonte unionesarda.it

„Pontecagnano, rifiuti e furgone rubato“

Pontecagnano, rifiuti e furgone rubato scoperti sulla litoranea

Domenica le guardie Ecozoofile della “Anpana” di Cava, coordinate dal presidente Vincenzo Senatore,  insieme al neo distaccamento di Bellizzi hanno svolto una serie di controlli sulla litoranea di Pontecagnano.  

I controlli

Le guardie hanno segnalato “discariche in terreni di noti personaggi” ed hanno rinvenuto un furgone rubato ben quattro anni fa. Sul posto sono giunti immediatamente i carabinieri, che hanno avviato gli accertamenti del caso.



Potrebbe interessarti: http://www.salernotoday.it/cronaca/litoranea-pontecagnano-discariche-furgone-guardie-zoofile-12-febbraio-2018.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/SalernoToday/123077434434265

Sottoscrivi questo feed RSS
Powered by ANPANA  2018 tutti i diritti sono riservati - all right are reserved - Informativa sulla Politica dei Cookie