Logo
Stampa questa pagina

#Tribunale di Roma: non luogo a provvedere sull'istanza di sospensione del Presidente Girardi

скачать шаблоны joomla 3.5
каталог музыкальных инструментов
#Tribunale di Roma: non luogo a provvedere sull'istanza di sospensione del Presidente Girardi

 

TRIBUNALE DI ROMA: non luogo a provvedere sull'istanza di sospensione del Presidente Girardi
Si pubblicano, per dovere di informazione, sia le richieste formulate con ricorso depositato presso il Tribunale di Roma, che il provvedimento di "non luogo a provvedere sull'istanza" emesso dal Giudice Bernardo. Il ricorso era stato depositato al fine di sospendere la nomina del Presidente Girardi nonchè di sospendere l'espulsione dell'ex Presidente. Precisiamo altresì che il ricorso fu depositato  in Tribunale (per l'ex Presidente) a maggio, nei termini previsti dalla legge (6 mesi)...che ormai sono definitivamente spirati sia per presentare un nuovo ricorso e sia per tutti gli altri soggetti espulsi che non hanno mai adito l'Autorità Giudiziaria. 
Sempre per dovere di informazione si pubblica l'istanza con la quale l'avv Cevolotto (dichiarando di avere la procura del Sig. Ceccarelli) chiese a luglio al Giudice un rinvio per notificare il ricorso al Presidente Girardi + 4, affermando che non aveva provveduto poichè aveva consegnato gli atti ad un'agenzia inadempimente.
Ricordiamo ai soci che già con precedente Ordinanza il Giudice Bonocore rigettò (anche) l'istanza volta a impedire al C.D.N. in carica di operare in nome e per conto dell'A.N.P.A.N.A.(Tant'è che anche l'A.N.P.A.N.A. venne condannata alle spese e non solo il C.D.N., proprio in virtù della legittimazione ad agire in nome e per conto dell'Associazione). Si conclude così definitivamente una vicenda ove qualcuno han confuso il concetto di "dimissioni" con quello di "espulsioni" ignorando totalmente che qualsiasi socio può essere espulso dal Consiglio Direttivo in carica (nazionale o locale) e che una volta espulso, lo statuto non consente a tale soggetto di essere eletto alle cariche sociali. Le due vicende hanno dunque seguito percorsi processuali diversi che con quest'ultimo provvedimento della Magistratura hanno portato a legittimare la nomina del Presidente Girardi, non perchè il precedente si sia dimesso ma perchè venne espulso dall'assemblea dei soci e da un provvedimento del Consiglio Direttivo certamente in carica il 6.11.2015.
F.to Avv. Maria Morena Suarìa
scaricate gli allegati in fondo la pagina
Ultima modifica ilVenerdì, 31 Marzo 2017 22:00
перчатки для бодибилдинга
игры для android бесплатно

Articoli correlati (da tag)

Ultimi da Delogu-Dario *Redazione*